Mi fa piacere la dialettica che si viene a creare, con l’avvicinarsi del termine del mandato dell’Amministrazione Amante, perché tutti cominciano a dimostrare attenzione alle problematiche della nostra città e le sue frazioni, quando per anni sono stati a guardare.
Non è per fare polemica, ma con i fatti posso smentire le affermazioni del segretario PD della sezione di Noha.
Parto da lontano, ma questo serve per poter rinfrescare la memoria del segretario che il Sindaco Amante è stato il primo ad aver scelto due assessori delle frazioni, riponendo nella loro azione amministrativa le deleghe più complesse, proprio per valorizzare al massimo le frazioni della Città di Galatina, fino a quattro anni fa bistrattate da tutte le amministrazioni. In passato, del resto, Noha ha espresso un sindaco, alcuni assessori e/o consiglieri, sarebbe bene chiedere anche a loro cosa hanno lasciato e se sono orgogliosi della loro azione amministrativa.
Lo dico a ragion veduta in quanto sono nata a Noha, ho scelto di esercitare la mia attività professionale a Noha e conosco molto bene le problematiche di chi vive nella frazione e lo scempio, posso dirlo senza temere smentita, perpetrato dalle passate amministrazioni con l’utilizzo di strutture pubbliche per proprio uso e abuso.
Mi verrebbe da chiedere a quei tempi il PD, sezione di Noha, dove fosse e perché ha lasciato che Noha vivesse nel degrado.
Ma oramai fa parte del passato e spero veramente che i cittadini possano oggi riflettere e vedere la differenza.
Ora veniamo a ciò che si è fatto per la nostra Noha e le altre frazioni di Collemeto e Santa Barbara. Cercherò di fare un elenco completo ed esaustivo, ma mi perdoneranno se magari potrò completare l’elenco anche successivamente con i fatti e non con le parole.
Durante la campagna elettorale, non essendo candidata in prima persona non ha potuto promettere nulla e chi mi conosce sa che prendo un impegno nel momento in cui sono sicura di poterlo portare a termine, altrimenti cerco di capire il problema, di approfondirlo e cercare una soluzione, senza impegnarmi con promesse elettorali.
SCUOLE E PALESTRE – Da quando ci siamo insediati, abbiamo presentato dei progetti per la ristrutturazione di tutte le scuole comprese quelle delle frazioni, tutte ammesse e finanziate e per le quali l’iter è in corso. In aggiunta a Collemeto la scuola l’abbiamo candidata ad un progetto per la realizzazione di una palestra, i cui lavori sono in corso ed entro l’anno saranno terminati.
IMPIANTI SPORTIVI – Per Noha abbiamo candidato l’impianto sportivo per il quale abbiamo portato un bando a finanziamento e i lavori cominceranno a breve.
SICUREZZA – Sempre per Galatina e le frazioni, abbiamo realizzato un progetto di videosorveglianza, già completato, ed a Noha abbiamo installato le telecamere in Piazza XXIV Maggio (Trozza) la quale è sempre stata oggetto di atti vandalici, e nei pressi del cimitero e dell’impianto sportivo.
ACQUA E FOGNA – Per Galatina e le frazioni abbiamo realizzato tutti i tronchi di acqua e fogna mancanti. Nelle frazioni i lavori sono in corso e a breve Santa Barbara sarà interessata per il primo lotto della condotta che porta l’acqua da Collemeto a Santa Barbara con la sostituzione del tronco in cemento di amianto.
Abbiamo iniziato una interlocuzione con l’autorità di bacino in merito al rischio idraulico e per Noha abbiamo ottenuto il finanziamento per collocare una stazione altimetrica sul canale asso, che sarà monitorata direttamente dalla protezione civile regionale.
Abbiamo una collaborazione con il consorzio di bonifica che ha provveduto alla pulizia del canale Asso e di tutti i suoi affluenti.
RIFIUTI – A Collemeto è in corso di realizzazione il Centro Comunale di Raccolta, sempre grazie a un finanziamento ottenuto dall’amministrazione Amante.
SANITA’ – A Noha il centro Polivalente, utilizzato ai tempi dell’amministrazione guidata dal PD in maniera allegra, oggi dato in comodato dall’amministrazione Amante, alla ASL che svolge per tutto il territorio di ambito, un servizio sanitario indispensabile e che, se il Sindaco Amante non fosse intervenuto, sarebbe sparito da Galatina, lasciando le persone più fragili con problemi psichici alla deriva.
TERZO SETTORE – Al piano terra dello stesso immobile è ospite, fin dal nostro insediamento, un’Associazione Onlus che presta servizi alle famiglie per altre fragilità, integrata benissimo nella comunità di Noha.
DISABILITA’ – Sempre per Noha è in corso di realizzazione in collaborazione con l’associazione Virtus Basket un progetto di riqualificazione e di integrazione per tutte le disabilità nei giardini Madonna delle Grazie.
LEVERA – Continuo ricordando al Segretario che a Noha ha sede l’Associazione Levera, in uno stabile confiscato, assegnato dall’amministrazione Amante.
RIGENERAZIONE – Sempre per Noha abbiamo candidato negli ultimi bandi di rigenerazione urbana l’area a verde nella zona del Calvario che comprende la Piazza XXIV Maggio, insieme a due progetti per Galatina.
Sicuramente avrò dimenticato qualcosa ma non dimentico di informarlo che per la Torre dell’orologio è in corso un progetto di messa in sicurezza.
Inoltre sempre per Noha è aperta una interlocuzione con la provincia, cominciata ben prima della lettera che fece il PD qualche mese fa al Presidente, il quale ha rimandato al Comune le competenze, ma che in realtà interessa entrambi gli enti, evidentemente sarà stato informato male, che potrebbe portare in prossimo futuro alla realizzazione del passaggio pedonale per il cimitero.
Volutamente sto tralasciando in questo mio resoconto altre attività che sono in corso su Galatina, come il polo bibliomuseale, per il quale abbiamo ottenuto, grazie a un bando, due milioni di euro di finanziamento, la realizzazione della palestra in Via Arno, la riqualificazione della palestra in Via Montinari, il progetto sulla viabilità dolce, il progetto di ampliamento del recapito finale “Bomba”, i finanziamenti per la progettazione e ampliamento del recapito finale “Bomba” e quello del Viale Carlo Alberto dalla Chiesa. Tanto altro ancora che ci sarà tempo e modo in questa lunga campagna elettorale di ricordare al segretario del PD di Noha e a tutti i cittadini.

Loredana Tundo
Assessore ai Lavori Pubblici

Shares
×

Powered by WhatsApp Chat

× How can I help you?