Vivono nel degrado, famiglie e anziani che risiedono in via Vernaleone e via Salvo D’Acquisto. Non protestano più visto la totale indifferenza che ricevono, ma io voglio dargli l’occasione di mostrare alla città in quale situazione sono costretti a vivere nell’apatia e nella noncuranza dell’amministrazione comunale molto attiva solo quando deve decantare presunte attività svolte a favore della cittadinanza: il caso dei contagi al Polo 3 di Galatina è esemplare per il fatto che c’è una profonda distanza tra ciò che il sindaco ritiene d’aver fatto e ciò che i genitori travolti dal problema hanno percepito.
Ora ci risiamo con le case popolari che presentano gravi problemi strutturali nei balconi con l’intelaiatura armata scoperta, nei marciapiedi divelti, nell’incuria generalizzata, nella quasi assente manutenzione e pulizia delle strade.
Le palazzine sono di proprietà dello Iacp e quindi è l’Istituto che deve occuparsi degli interventi di manutenzione, ma l’inerzia dello stesso non può essere tollerata e un’amministrazione che abbia a cuore i suoi cittadini non dovrebbe evitare di guardare. Occorre che il sindaco Marcello Amante agisca con sollecitudine e autorevolezza per indurre Iacp a fare i necessari interventi di manutenzione straordinaria per salvaguardare la sicurezza dei residenti.
Ma le responsabilità non sono solo dell’Istituto autonomo case popolari visto che anche il Comune accetta senza battere ciglio la mancata pulizia delle strade in quella zona con la conseguente crescita di erbacce che rendono poco sicuro il camminamento, tanto più che lì vivono molti anziani. In più come cittadini subiamo la beffa di pagare il servizio di pulizia, per quelle strade, senza che sia effettuato.
Mi aspetto che il sindaco Amante si faccia parte diligente o solleciti l’intervento del suo assessore ai Lavori pubblici, sia verso Iacp che verso il gestore del servizio di spazzamento e manutenzione del verde. Mi auguro che l’assessore ai Lavori pubblici la smetta di ringraziare i cittadini per le segnalazioni e si preoccupi di vigilare e risolvere i problemi.

Il consigliere di opposizione della Lista De Pascalis
Giampiero De Pascalis

Shares
×

Powered by WhatsApp Chat

× How can I help you?