Francesco La Rosa, il regista di PACENZIA e MALEDETTISSIMA TU, il vincitore del Premio de Curtis alla XXII Edizione del Festival Internazionale Antonio de Curtis 2020, cala il tris e si candida col film UMANAMENTE TOTÓ POI IL COMICO ai più prestigiosi Festival Cinematografici Internazionali.

Nella nuova figura di Director Special Guest cura la parte tecnica ottimizzando l’opera documentaria e finalizzandola in maniera determinante giusta in tempo per la presentazione ai vari Festival.

Un docfilm della durata di 2 ore e 8 minuti che andrà in onda pure negli Stati Uniti coi relativi sottotitoli in lingua inglese.

Grande fiducia data dal Presidente l’Avv. Alberto De Marco lasciando al regista catanese “carta bianca”.

Sarà un successo!!! Già pubblicizzata l’opera cinematografia sia in America dalla giornalista Josephine Maietta e in Argentina dalla giornalista Silvia Tamburiello.

Dalle indiscrezioni, che proprio in questi giorni circolano nell’ambiente, si da alito a voci che darebbero il film, e il regista Francesco La Rosa, in odore di nomination in una delle prossime carmens cinematografiche.

L’Associazione Amici di Totò …. a prescindere! – Onlus e l’emittente televisiva “Telecolore”, che ha oltre quarant’anni di attività, ha realizzato Il film documentario “Umanamente Totò poi il Comico”, di 2 ore ed 8 minuti, che è stato ultimato in data 15 agosto. La Regia di questo film dedicato ad “Antonio de Curtis, Totò, il Grande Artista dalla Straordinaria Umanità” è di Alberto De Marco, il Presidente dell’Associazione di Totò…..a prescindere! – Onlus e di Franco Esposito, il Direttore dell’Emittente Televisiva “Telecolore”. La lavorazione del film ha avuto una durata di oltre due anni ed è stata determinante la collaborazione del Director Special Guest, il Regista Francesco La Rosa. Il film è tratto dall’omonimo libro “Antonio de Curtis, Totò il Grande Artista dalla Straordinaria Umanità” di Alberto De Marco e dell’eroe disabile, lo scrittore, Duilio Paoluzzi, Casa Editrice Movimento Salvemini, che rappresenta la storia veramente esaustiva della vita di Totò, attraverso importantissime testimonianze, che evidenziano non soltanto l’aspetto artistico, ma anche quello umanitario. Come si evidenzia nei sottotitoli, il film è dedicato “in primis”, allo scrittore romano ed eroe disabile, Duilio Paoluzzi di origine friulana e alla poetessa romana, che ci ha lasciato ancora più recentemente, il 10 agosto 2020 per andare nella “Volta Celeste” e ad altri nostri cari fraterni amici, al Generale dei Carabinieri, Roberto Conforti, già Responsabile al Comando Generale della Tutela del Patrimonio Artistico; al Vice Questore di Trieste, Annibale Martino, di origine napoletana; al pittore del Vaticano, il Maestro, Irio Ottavio Fantini; all’attore Arnaldo Ninchi; all’attore e scrittore, Luciano De Crescenzo; allo scrittore e giornalista, Antonio Ghirelli; al costruttore venezuelano di origine italiana, Filippo Gagliardi, soprannominato “lo zio d’America”; alla Prof.ssa Rita Levi Montalcini, Premio Nobel per la Medicina, uno dei personaggi autorevoli del Comitato d’Onore del Concorso Internazionale Antonio de Curtis, Totò, ideato da Alberto De Marco ed organizzato dall’Associazione Amici di Totò…. a prescindere! Onlus, che terrà la manifestazione conclusiva della XXII Edizione a Roma in Campidoglio il 7 ottobre 2020.

Il nuovissimo film documentario “UMANAMENTE TOTO’ POI IL COMICO” firmato dal regista catanese Francesco La Rosa che, in tale occasione,  si è occupato della parte tecnica sotto la nuova figura di Director Special Guest.

Un film di Alberto De Marco e Franco Esposito che hanno curato la regia mettendo in evidenza la straordinaria umanità dell’attore Antonio de Curtis, Totò.

Testimonianze, messaggi profondi, documenti e inediti sulla vita del grande attore partenopeo in un doc-film della durata di 2 ore e 8 minuti.

In collaborazione con l’ANICAGIS, nato per le sale cinematografiche e la TV. Un progetto iniziato circa 2 anni orsono ma finalizzato, magistralmente, pochi giorni fa dal regista La Rosa Francesco.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares