Al via la vendemmia 2020 in Puglia, la prima ai tempi del Coronavirus, con la raccolta dei primi grappoli di uva Negroamaro per la produzione di spumante e le stime esclusive sull’andamento della produzione a livello regionale.

L’appuntamento è domani 25 agosto, alle ore 9,00, nell’azienda vitivinicola Cantele, in Contrada Osanna a Guagnano, in provincia di Lecce, nella culla del Negroamaro salentino per la produzione di spumanti, le prime ad essere raccolte assieme alla vendemmia delle uve Chardonnay per la produzione di spumanti.

Nell’occasione sarà divulgata una analisi della Coldiretti Puglia con le anticipazioni sull’andamento qualitativo e quantitativo a livello regionale, sull’export e sull’impatto occupazionale ed economico del vino Made in Puglia nel 2020, caratterizzato dal crollo dei consumi fuori casa, dalla crisi della ristorazione, dalle tensioni sulle esportazioni, dalle difficoltà sugli ingressi in Italia degli stagionali stranieri, ma anche dalla straordinaria capacità di ripresa dei viticoltori e delle cantine tricolori.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares