La lettera al veleno, sia pure nella forma edulcorata del “politicamente corretto”, che il ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, ha indirizzato al premier Conte e al ministro della Salute Speranza, ha di fatto esautorato il Comitato Tecnico Scientifico (CTS).
Il parere degli esperti (dal mondo universitario alle ASL, dalle CCIAA agli Ordini professionali)’ di rinviare ulteriormente la ripartenza degli sport di contatto, ha suscitato la reazione del ministro Spatafora che così si è espresso.
“Pur riconoscendo l’alto valore del lavoro svolto in questi mesi dalle Autorità Sanitarie, le valutazioni di specie non spettano esclusivamente al CTS ma al Governo, che, nella piena assunzione delle proprie responsabilità, si determina sulla base del contesto generale, in ordine ad un quadro di valutazioni più ampie e approfondite.
Inoltre – sottolinea Spadafora – il ritardo nella ripresa degli sport di contatto e, in generale dello sport amatoriale di base, rischia di incentivare l’organizzazione spontanea delle attività in piazze, parchi e altri spazi pubblici, senza garantire il rispetto delle regole e il monitoraggio previsto dal Protocollo “Sport di Base” approvato dalla Conferenza delle Regioni, facendo emergere così una certa disomogeneità nelle valutazioni espresse sin qui dallo stesso CTS”.
Tanto è bastato per far prevalere le osservazioni e le tesi esposte nella Conferenza Stato-Regioni dalle Federazioni di tutte le discipline sportive e dagli altri soggetti del mondo sportivo, in un quadro di valutazioni più approfondite che hanno sancito la ripresa in sicurezza degli sport di contatto.
Ed ecco allora arrivare il plauso e l’apprezzamento per tale decisione della Federazione Italiana Pallavolo, della Federazione Italiana Pallacanestro e della Federazione Italiana Giuoco Handball che, comunque, vedono prolungata sino al 5 luglio l’attuale versione del protocollo federale per la ripresa degli allenamenti (originariamente valido dal 14 al 24 giugno), salvo diverse comunicazioni da parte delle autorità governative.
Il via libera agli sport di contatto in Puglia, che ha tenuto conto della situazione epidemiologica a basso rischio sul territorio, è stato ratificato con l’ordinanza regionale n.269 del governatore Emiliano, con decorrenza dal 25 giugno.
E’consentito così ai praticanti di pallavolo, calcetto, basket, arti marziali, danza sportiva, pallanuoto e pugilato di poter coltivare la propria passione nel rispetto delle linee guida unitarie ministeriali.
Il provvedimento, analogo nei contenuti anche per le regioni Liguria, Abruzzo e per quelle a statuto autonomo, dovrà tener conto delle misure di sicurezza da adottare: distanza di almeno un metro nelle docce e negli spogliatoi, rilevazione della temperatura corporea – ed esclusione dall’attività se si superano i 37,5 °C –, uso obbligatorio della mascherina – tranne quando si gioca – accessi scaglionati per evitare assembramenti in ingresso e uscita.
Spetta ora a tutti noi tenere comportamenti responsabili nell’applicazione delle misure anti contagio per poter quanto prima ripartire a regime con tutte quelle componenti, spettatori, clima emozionale e tifo, che sono il sale dell’attività sportiva.

Di admin

2 pensiero su “La Puglia apre agli sport di contatto”
  1. My name’s Eric and I just found your site tvsud.it.

    It’s got a lot going for it, but here’s an idea to make it even MORE effective.

    Talk With Web Visitor – CLICK HERE http://www.talkwithwebvisitor.com for a live demo now.

    Talk With Web Visitor is a software widget that’s works on your site, ready to capture any visitor’s Name, Email address and Phone Number. It signals you the moment they let you know they’re interested – so that you can talk to that lead while they’re literally looking over your site.

    And once you’ve captured their phone number, with our new SMS Text With Lead feature, you can automatically start a text (SMS) conversation… and if they don’t take you up on your offer then, you can follow up with text messages for new offers, content links, even just “how you doing?” notes to build a relationship.

    CLICK HERE http://www.talkwithwebvisitor.com to discover what Talk With Web Visitor can do for your business.

    The difference between contacting someone within 5 minutes versus a half-hour means you could be converting up to 100X more leads today!

    Eric
    PS: Studies show that 70% of a site’s visitors disappear and are gone forever after just a moment. Don’t keep losing them.
    Talk With Web Visitor offers a FREE 14 days trial – and it even includes International Long Distance Calling.
    You have customers waiting to talk with you right now… don’t keep them waiting.
    CLICK HERE http://www.talkwithwebvisitor.com to try Talk With Web Visitor now.

    If you’d like to unsubscribe click here http://talkwithwebvisitor.com/unsubscribe.aspx?d=tvsud.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares