Sabato 4 Gennaio 2020 l’Associazione Bici & Solidarietà e il Circolo ACLI di Carovigno, nell’anniversario del “Rogo delle biciclette”, organizzano una pedalata da Carovigno a Galatina attraverso i luoghi della protesta contadina degli anni 50 per la rivendicazione delle terre incolte dell’Arneo.

I ciclisti partiranno da Carovigno nella prima mattinata proseguendo per San Donaci, teatro degli scontri della famosa “Guerra dell’uva” e toccando Veglie, dove ci fu il “Rogo delle biciclette”. Il più importante movimento di lotta per la terra che si sviluppò tra la fine di dicembre 1949 e gli inizi di gennaio 1950 nell’Arneo. Migliaia e migliaia di contadini poveri e braccianti dell’area ionico-salentina, provenienti da diversi paesi del Salento, occuparono una parte dei vasti latifondi che appartenevano a poche grandi famiglie.

La giornata in bicicletta si concluderà a Galatina con la consegna di una targa ricordo alla città per ricordare l’impegno della popolazione locale che scese in piazza in massa a sostegno dei contadini con scioperi e manifestazioni.

Ad accoglierli una rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Galatina e delle ACLI provinciali.